CASA SICURA: ASSICURAZIONE O ANTIFURTO?

CASA SICURA: ASSICURAZIONE O ANTIFURTO?

Articolo pubblicato il 19/06/2020 da Giuseppe Di Massa

La nostra casa è il rifugio per eccellenza, dobbiamo quindi sentirci al sicuro al suo interno, quali sono i migliori rimedi? 
La regola d'oro è TENERE FUORI I MALINTENZIOANTI, non che non serva una bella assicurazione, anzi la consigliamo vivamente, ma la prima cosa da fare e tenere fuori ladri e persone pericolose. Quindi privilegiamo le difese meccaniche, come la porta blindata ed i serramenti robusti e quelle tecnologiche, come gli antifurti di ultima generazione, gestibili anche da smartphone. 
La ragione è che il 70% delle persone vittime di furti in casa soffre per un certo periodo di ansie e di disturbi legati allo shoc per l'intrusione avvenuta, paura a stare da soli in casa, disturbi del sonno o sensazioni sgradevoli quando ci si trova tra le mura domestiche. L'assicurazione pagherà il valore economico degli oggetti rubati o danneggiati, anche il danno morale in alcuni casi, ma quanto vale per una polizza la fede nuziale, o foto ricordo, o oggetti di famiglia ma senza un valore economico? I'assicurazione pagherà il peso dell'oro o una cifra simbolica per oggetti che per noi hanno invece un grande valore. Proprio per questo dobbiamo difendere la nostra casa fisicamente, per evitare che siano profanati i ricordi e le nostre piccole grandi abitudini.



Torna all'elenco

- © NEXT Immobiliare