LA MIGLIORE GARANZIA PER LE LOCAZIONI

LA MIGLIORE GARANZIA PER LE LOCAZIONI

Articolo pubblicato il 06/10/2021 da Giuseppe Di Massa

Risposta:il garante familiare.

Premettendo che la locazione è una forma di investimento redditizia ma a medio rischio e che il rischio può essere ridotto ma mai del tutto eliminato, vediamo come ridurlo al minimo.

Esistono molte forme di garanzia per una locazione:

  1. il deposito cauzionale. Il limite è che "copre" gli eventuali danni all'immobile e non è utilizzabile per canoni o spese non versate oltre ad essere una cifra di solito piuttosto piccola, il vantaggio è che la somma di denaro è nelle mani del proprietario dal primo momento e questo rende la cauzione molto attraente.
  2. la fideiussione bancaria. Il limite è che normalmente è annuale e va rinnovata, ma il proprietario non ha alcun controllo reale su questo rinnovo, in oltre è costosa e non piace agli inquilini il che rende complesso affittare la propria casa e poi copre solo canoni e spese e non i danni all'immobile, il vantaggio è che nel periodo di validità fornisce sufficiente copertura economica
  3. l'assicurazione. Il limite è che quasi sempre interviene a sinistro concluso, ovvero una volta finito l'iter di sfratto, non coprendo pertanto i mancati pagamenti in tempo reale ed ha un costo, il vantaggio è che la copertura si può estendere a tutta la durata del contratto sin da subito.
  4. Il garante familiare. Il limite è che a volte i potenziali inquilini "si offendono" di fronte a questa richiesta, il vantaggio è che copre tutto, dai canoni alle spese oltre che i danni all'immobile in tempo reale, a semplice richiesta documentata del proprietario ed è del tutto gratuita. In oltre è un ottimo deterrente per eventuali "furbetti" che non attiveranno mai una garanzia del genere se sanno di essere inaffidabili. Un conto infatti è sapere che verrà attivata un'assicurazione o che verrà persa una cauzione, tutt'altro è pensare che un familiare stretto riceverà una richiesta di denaro immediatamente esigibile.

Del resto sappiamo bene che le banche per erogare un mutuo spesso richiedono un garante familiare, non certo cauzioni, fideiussioni o assicurazioni e le banche nonostante tutti i loro limiti di garanzie se ne intendono, perchè non prendere spunto?



Torna agli articoli

-© NEXT Immobiliare