COME SI DIVENTA AGENTE IMMOBILIARE?

COME SI DIVENTA AGENTE IMMOBILIARE?

Articolo pubblicato il 27/07/2021 da Giuseppe Di Massa

Risposta: tramite esame presso la camera di commercio della città di residenza.

Premesso che un agente immobiliare può considerarsi tale dopo diversi anni di esperienza e che l'abilitazione è un po' come la patente di guida, abilita ma si è neo patentati, con tutti i limiti di quella condizione.

L'iter per diventare agente immobiliare è questo:

1) avere un diploma di scuola superiore. E' indispensabile, nella nostra società complessa, porre precise condizioni di accesso per tutelare la libertà di tutti.

2) avere i titoli morali. In questa generica definizione la parte principale è non essere fallito, interdetto, inabilitato, non aver avuto condanne per reati non colposi per i quali sia prevista la reclusione per oltre 2 anni (salvo riabilitazione), non essere stato sottoposto a normative antimafia ovvero non essere stato sottoposto a misure di prevenzione leggi 27/12/56 art 1423, 10/2/60 art 57, 31/5/65 art 575, 13/9/82 art 646

3) avere precisi requisiti personali. Essere maggiorenne, avere cittadinanza nell'unione europea e residenza in Italia, godere dei diritti civili senza aver subito restrizioni

4) frequentare un corso di preparazione presso un ente abilitato (durata 4/6 mesi pari a 150/170 ore)

5) superare un esame presso la camera di commercio che consta di uno scritto selettivo e successivo orale per gli ammessi

6) iscriversi in CCIAA con apposito REA, aprire aprtita IVA e posizione INPS



Torna agli articoli

-© NEXT Immobiliare